La versión de su navegador no está debidamente actualizada. Le recomendamos actualizarla a la versión más reciente.
Los campos marcados con * son obligatorios.


Novedades

 23/01/2024

Accordo con banca nel Principato di Andorra per la apertura di conti a società estere (QUI)

 

24/11/2023

Nuovo servizio di apertura di società a Gibilterra anche da remoto, senza recarsi in loco  (QUI)

 

11/10/2023

Offriamo rappresentante per "Productor de Producto" per adempiere alla nuova normativa gestione rifiuti non riciclabili, ad imprese italiane che commerciano con la Spagna

 

28/06/2023

Protezione patrimoniale, costituzione di società  extra CE, apertura di conti bancari esteri: interessanti opportunità a cura del io studio

 

02/09/2022

Apertura conti bancari personali/societari fuori dalla Spagna presso mio ufficio senza recarsi all'estero. 

 

 

28/01/2021

Possibilità di finanziamenti per il rilievo di attività commerciali in Spagna

Contattate per informazioni

 

 

 

 

APERTURA CONTI BANCARI PER SOCIETA' ESTERE IN ANDORRA

Grazie ad un accordo di collaborazione con una delle principali banche del Principato di Andorra, ho la possibilità di far aprire conti bancari aziendali a società estere.

E’ bene specificare subito che tali conti sono conti deposito, e non conti correnti e si rivolgono a società patrimoniali ( gestione di beni immobili e mobili), società Holding (ricevere dividendi e plusvalenze da entità estere) oppure nel caso di società commerciali, realizzare servizi di tesoreria nel caso di imprese con grande liquidità. In quest’ultimo caso si deve pensare a società ad esempio Inglesi  che possono avere difficoltà ad aprire conti bancari e devono optare per l’apertura di conti in istituti di moneta elettronica come ad esempio WISE, che non sono banche: utili per gestire i pagamenti, ma non garantiscono la sicurezza delle banche. In questo caso si potrebbe continuare a fare e ricevere pagamenti con Wise o altro portafoglio elettronico e versare la liquidità sul conto bancario che riceverebbe tra l’altro, anche interessi (tra il 2 e il 4% )

Sottolineo inoltre che i costi delle banche di Andorra sono in generale più bassi rispetto a quelli di Svizzera , Principato di Monaco o Liechtenstein e a partire da 500.000€ non ci sono spese di mantenimento.

Si fa presente che il Principato di Andorra aderisce al trattato multilaterale di scambio automatico delle informazioni CRS. Ne consegue che oggi non sono utili per occultare beni.

 

Vi sono alcune condizioni da rispettare per la apertura del conto: ci sarà una attenta verifica dell'identità del cliente e della provenienza del denaro.

In generale è richiesto un deposito iniziale di 300.000€, tuttavia grazie ad un accordo con la Banca ai miei clienti tale deposito iniziale sarà concesso versarlo gradualmente e distribuirlo nel tempo. 

Per l'aperturaa del conto sarà necessario preliminarmente preparare un fascicoloa a cura del mio studio con documentazione, che dovrà essere sottoposta all'ufficio legale della banca che deciderà se accettare il cliente, dopodiché,  in caso positivo il cliente potrà venire ad Andorra per l'apertura del conto 

Si fa presente che  le società  di alcuni paesi non vengono accettate dalla banca, dipendo molto poi dal genere di attività , dal tipo di cliente etc.

Per ogni informazione contattatemi .